Skip to main content
Rimuovere il virus Mac Auto Fixer

Rimuovere il virus Mac Auto Fixer

Questo articolo spiega perché Mac Auto Fixer è un’applicazione potenzialmente indesiderata, come si infiltra in un computer, quale l’impatto, e come disinstallarlo da Mac.

Ci sono molti motivi per cui il utility Mac Auto Fixer non deve stare dentro al tuo Mac. La prima e la più importante, si tratta di un lupo travestito da pecora poiché si propone di ottimizzare il sistema host e mantenerlo al sicuro dai malware ma in realtà si comporta come un virus lui stesso. Un grosso indizio si trova proprio sul sito Web ufficiale del programma macautofixer.com – La sezione di supporto dirige ad una pagina piena di riferimenti ad Advanced Mac Cleaner, un noto rogue optimizer che semina il caos danni. Il venditore truffaldino non si è neppure preoccupato di cambiare tutto questo. L’affiliazione con il prototipo nocivo menzionato sopra non è l’unico segnale di allerta. Mac Auto Fixer si spinge oltre nelle sue affermazioni – non solo finge di essere uno strumento per migliorare le performance, ma a quanto pare dovrebbe anche consegnare delle caratteristiche di sicurezza, naturalmente fasulle.

Se funziona, non toccarlo – è probabilmente uno dei principi fondamentali dei cyber criminali dietro a Mac Auto Fixer per quanto riguarda la sua distribuzione. Riluttanti a reinventare la ruota, continuano a diffondere il carico tossico tramite una vasta rete di schemi a pacchetto. In altre parole, il colpevole arriva principalmente con delle installazioni multi componente, dove l’applicazione principale è benigna e anche utile, ma le entità aggiuntive sono certamente non le benvenute. Il trucco è che la presenza del pacchetto non viene divulgata in maniera diretta, quindi le persone si spostano in avanti con l’installazione inconsapevoli che qualcos’altro può farsi strada dentro al proprio Mac assieme all’ultimo Flash Player gratuito, video downloader o qualsiasi programma sia menzionato.

Una delle application potenzialmente indesiderate è all’interno dell’host, stabilisce la sua persistenza aggiungendo un oggetto corrispondente agli oggetti di accesso. In questo modo, il rogue verrà lanciato ogni volta che si avvia il Mac. Una volta eseguito, il virus Mac Auto Fixer mostra una scansione che imita un approfondito esame di sistema alla ricerca di voci ridondanti all’avvio, file duplicati, problemi di utilizzo del disco, download falliti, errori di Flash, malfunzionamenti di memoria così come minacce per la sicurezza. Nel rispetto delle rodate tattiche dei suoi precursori, l’intruso segnala una serie di problemi sul Mac, anche se si tratta di un computer nuovo e l’utente non ha avuto il tempo di metterci sopra della spazzatura non necessaria. Oltre alla routine di scansione ricorrente, lo strumento fasullo innesca anche dei fastidiosi promemoria Popup sui numerosi problemi che sono stati apparentemente rilevati e che devono essere urgentemente risolti.

In maniera abbastanza logica, questa attività si riduce ad ingannare la vittima per farla registrare con la versione con licenza del cleaner contraffatto, altrimenti non “ripara” nulla. Naturalmente tutto questo è un bluff e l’unica cosa giusta da fare in uno scenario del genere è disinstallare Mac Auto Fixer senza ritardi né esitazioni. Ecco quello che devi fare.

Manuale rimozione Mac Auto Fixer malware per Mac

I passaggi elencati sotto vi guideranno attraverso la rimozione di questa applicazione potenzialmente indesiderata. Assicuratevi di seguire le istruzioni nell'ordine specificato.

• Aprire la Cartella Strumenti come mostrato sotto

• Localizza l’icona Monitor Attività sullo schermo e Facci doppio clic sopra

• Sotto Monitor Attività, trova la voce per Mac Auto Fixer, selezionano e poi fai clic su Termina Processo

• Dovrebbe aprire una finestra, la quale ti chiede se sei sicuro di voler terminare l’eseguibile Mac Auto Fixer. Seleziona l’opzione Forza Chiusura

• Fai clic nuovamente sul pulsante Vai, ma questa volta seleziona Applicazioni sulla lista. Trova la voce di Mac Auto Fixer sull’interfaccia, fai clic con il destro e seleziona Sposta nel Cestino. Se è necessaria la password utente, inseriscila

• Or vai su Apple Menu e seleziona l’opzione Preferenze di Sistema

• Seleziona Account e clicca sul pulsante Oggetti Login. Il sistema farà comparire nella lista degli oggetti che vengono lanciati all’avvio del box. Localizza Mac Auto Fixer e clicca sul pulsante “-

Usa lo strumento automatico per disinstallare il virus Mac Auto Fixer dal tuo Mac

Quando si trovi davanti ad un codice nocivo come il virus Mac Auto Fixer su Mac, puoi neutralizzare la minaccia facendo leva su un utile di sistema realizzata in maniera dedicata. L’applicazione Freshmac (leggi recensione) è una struttura perfetta a questo scopo che fornisce delle funzioni di sicurezza essenziali assieme a dei moduli obbligati per l’ottimizzazione Mac.

Questo strumento pulisce le applicazioni non necessarie e i malware esistenti con uno solo clic. Inoltre protegge la tua privacy eliminando i cookies di tracciamento, libera spazio su disco e gestisce le app all’avvio per diminuire il tempo di boot. Oltre a questo, vanta un supporto 24/7. I passi seguenti ti guideranno attraverso la rimozione automatica dell’infezione Mac Auto Fixer.

1. Scarica l’installer Freshmac sulla sua macchina. Fare doppio clic sul file Freshmac.pkg file per lanciare la finestra di installazione, seleziona il disco di destinazione e fai clic su Continua. Il sistema mostrerà una finestra che chiede la password per autorizzare il setup. Digita la password e fai clic su Installa Software.

Download Now

2. Una volta completata l’installazione, Freshmac inizierà automaticamente una scansione che consiste di 5 passaggi. Analizza cache, registri, lingue non utilizzate, cestino, e controlla i problemi di privacy per il Mac.

3. Il rapporto della scansione visualizza quindi lo stato di salute attuale del sistema e il numero di problemi rilevati per ciascuna delle categorie sopra. Fai clic sul pulsante Correggi in Sicurezza per rimuovere i file spazzatura e i problemi di privacy rilevati durante la scansione.

4. Controlla se il problema dei Popup Mac Auto Fixer è stato corretto. Se persiste, vai sull’opzione Uninstaller sulla Freshmac GUI. Localizza la voce che sembra sospetta, selezionala e fai clic sul pulsante Correggi in Sicurezza per forzare la disinstallazione dell’applicazione indesiderata.

5. Vai su Temp e App all’Avvio sull’interfaccia ed elimina anche tutte le voci sospette o ridondanti. Il malware Mac Auto Fixer non dovrebbe più causare ulteriori problemi.

47

Was this article helpful? Please, rate this.