Skip to main content
Disinstallare il virus Advanced Mac Cleaner da Mac OS X

Disinstallare il virus Advanced Mac Cleaner da Mac OS X

Rimuovi lo strumento rogue di ottimizzazione Advanced Mac Cleaner da Mac OS X per interrompere i suoi avvisi frustranti ed annullare gli effetti nocivi concomitanti che richiama.

Advanced Mac Cleaner di solito compare sui Mac all’improvviso e inonda l’esperienza della vittima con dei messaggi di avviso fastidiosi. Noto anche come Mac Cleaner, cerca di ingannare l’utente facendogli credere che la sua macchina abbia numerosi problemi che ostacolano le performance normali. Secondo gli avvisi fasulli, la produttività del sistema operativo viene influenzata da file spazzatura, oggetti duplicati, oggetti di accesso non necessari, cache piena, cestino e registri, oltre ad app rogue che occuperebbero spazio eccessivo sull’hard disk e produrrebbero così la velocità di elaborazione oltre alla reattività ai comandi. Il numero di questi oggetti erroneamente riportati è esorbitante, con oltre 1000 su un computer Mac nuovo e ben settato.

Non è una pratica di distribuzione comune quella che viene sfruttata dai produttori di Advanced Mac Cleaner per promuovere il loro fastidioso progetto. Un ottimo numero di utenti infettati ha catturato questo pseudo ottimizzatore all’installazione di strumenti gratuiti come FileZilla o all’aggiornamento di Adobe Flash Player via tramite download da fonti non ufficiali. In questi casi, il wizard di installazione avvisa che verrà installata una applet extra per fare funzionare in maniera più fluida il Mac. Alcune persone sono abbastanza potenti da evitare queste offerte, che sono generalmente note poi che consegnano programmi adware, ma questa cautela non sempre aiuta. A meno che il pacchetto non venga smarcato manualmente e quindi rifiutato sin dall’inizio, verrà dunque installato Advanced Mac Cleaner in gran.

Inoltre, il colpevole potrebbe aggiuntiva mente fare promozione incrociata di scareware affiliato come Mac Adware Cleaner tramite messaggi sulla GUI. Oltretutto, potrebbe dirottare il browser Web di default della vittima per indirizzare il traffico verso le sue pagine di arrivo proponendo la versione con licenza o una copia di un’altra autorità di sistema fasulla, come Mac Tonic o Mac Auto Fixer. È noto inoltre che il malware propaga parallelamente dei virus di dirottamento browser e delle app adware persistenti che influiscono sull’esperienza di navigazione Web della vittima. Sembra che la squadra dietro questo programma sia impiegando una campagna marketing malevola ben orchestrata con un distinto sapore di ingegneria sociale.

L’utente potrebbe non essere consapevole di questa installazione forzata sin dall’inizio, fino a quando non si presenta un messaggio all’improvviso. Questo afferma che sono stati rilevati un numero enorme di problemi, specificando queste informazioni come segue “I problemi possono includere file duplicati, spazzatura Internet & di sistema, rogue software & spazio su disco recuperabile. Correggi per aumentare le performance” il pulsante ‘Avvia Riparazione’, se cliccato, porta sull’interfaccia principale dell’applicazione spazzatura che mostra il potenziale per un enorme miglioramento in ogni sezione del problema. Naturalmente, pulire i bug segnalati è un servizio a pagamento. A questo punto, è ragionevole meditare su quello che sta succedendo: vi viene detto di pagare per risolvere dei problemi che non esistono. È la mossa migliore è certamente quella di sbarazzarsi della truffa Advanced Mac Cleaner piuttosto che seguire le raccomandazioni di questi malfattori.

Manuale rimozione Advanced Mac Cleaner malware per Mac

I passaggi elencati sotto vi guideranno attraverso la rimozione di questa applicazione potenzialmente indesiderata. Assicuratevi di seguire le istruzioni nell'ordine specificato.

  1. Aprire la Cartella Strumenti come mostrato sotto

  2. Localizza l’icona Monitor Attività sullo schermo e Facci doppio clic sopra

  3. Sotto Monitor Attività, trova la voce per Advanced Mac Cleaner, selezionano e poi fai clic su Termina Processo
  4. Dovrebbe aprire una finestra, la quale ti chiede se sei sicuro di voler terminare l’eseguibile Advanced Mac Cleaner. Seleziona l’opzione Forza Chiusura
  5. Fai clic nuovamente sul pulsante Vai, ma questa volta seleziona Applicazioni sulla lista. Trova la voce di Advanced Mac Cleaner sull’interfaccia, fai clic con il destro e seleziona Sposta nel Cestino. Se è necessaria la password utente, inseriscila

  6. Or vai su Apple Menu e seleziona l’opzione Preferenze di Sistema

  7. Seleziona Account e clicca sul pulsante Oggetti Login. Il sistema farà comparire nella lista degli oggetti che vengono lanciati all’avvio del box. Localizza Advanced Mac Cleaner e clicca sul pulsante “-

Usa lo strumento automatico per disinstallare il virus Advanced Mac Cleaner dal tuo Mac

Quando si trovi davanti ad un codice nocivo come il virus Advanced Mac Cleaner su Mac, puoi neutralizzare la minaccia facendo leva su un utile di sistema realizzata in maniera dedicata. L’applicazione Freshmac (leggi recensione) è una struttura perfetta a questo scopo che fornisce delle funzioni di sicurezza essenziali assieme a dei moduli obbligati per l’ottimizzazione Mac.

Questo strumento pulisce le applicazioni non necessarie e i malware esistenti con uno solo clic. Inoltre protegge la tua privacy eliminando i cookies di tracciamento, libera spazio su disco e gestisce le app all’avvio per diminuire il tempo di boot. Oltre a questo, vanta un supporto 24/7. I passi seguenti ti guideranno attraverso la rimozione automatica dell’infezione Advanced Mac Cleaner.

  1. Scarica l’installer Freshmac sulla sua macchina. Fare doppio clic sul file Freshmac.pkg file per lanciare la finestra di installazione, seleziona il disco di destinazione e fai clic su Continua. Il sistema mostrerà una finestra che chiede la password per autorizzare il setup. Digita la password e fai clic su Installa Software.

    Download Now

  2. Una volta completata l’installazione, Freshmac inizierà automaticamente una scansione che consiste di 5 passaggi. Analizza cache, registri, lingue non utilizzate, cestino, e controlla i problemi di privacy per il Mac.

  3. Il rapporto della scansione visualizza quindi lo stato di salute attuale del sistema e il numero di problemi rilevati per ciascuna delle categorie sopra. Fai clic sul pulsante Correggi in Sicurezza per rimuovere i file spazzatura e i problemi di privacy rilevati durante la scansione.

  4. Controlla se il problema dei Popup Advanced Mac Cleaner è stato corretto. Se persiste, vai sull’opzione Uninstaller sulla Freshmac GUI. Localizza la voce che sembra sospetta, selezionala e fai clic sul pulsante Correggi in Sicurezza per forzare la disinstallazione dell’applicazione indesiderata.

  5. Vai su Temp e App all’Avvio sull’interfaccia ed elimina anche tutte le voci sospette o ridondanti. Il virus Advanced Mac Cleaner non dovrebbe più causare ulteriori problemi.
93

Was this article helpful? Please, rate this.

There are no comments yet.
Authentication required

You must log in to post a comment.

Log in